Cremona Fiere - 24/26 Maggio 2019

 

Cremona Fiere

24/26 maggio

 

Orari di apertura

Venerdì 09.00 - 23.00
Sabato 09.00 - 23.00
Domenica 09.00 -19.00

 

Biglietti

Intero 18,00€
Ridotto 15,00€
Weekend Pass 35,00€

FIERA DEL CAVALLO AMERICANO E DELLA CULTURA WESTERN

Tre giornate dedicate a tutti gli sport equestri e al lifestyle Made in USA, con un palinsesto vario e altamente qualitativo attualmente senza eguali in Europa.

Acquista Subito biglietti online


Terzo giorno per l’Irha-Nrha Derby e l’atmosfera a Cremona è già vibrante: ben 132 i soggetti che hanno solcato le sabbie della grande arena ovale per il go-round del Derby Open, quest’anno diviso in due sezioni che hanno gareggiato fra martedì pomeriggio e mercoledì. L’edizione 2018 ha attirato molti fra i migliori cavalieri europei da ben otto paesi del continente. In totale, 52 iscritti al livello 4, 62 al livello 3, 85 al livello 2 e 68 al livello 1.

 

Con uno score di 223.5 e un distacco di ben un punto e mezzo dalla sua rivale più agguerrita, la belga Ann Fonck, dopo questa prima prova è il trainer Pierluigi Chioldo a condurre la classifica dei due livelli più alti. Il suo compagno di gara, Saturdaynigh Mizzen, è un vecchio amico ritrovato in quanto è stato Pier stesso ad addestrare il magnifico castrone nato da Saturdaynight Custom e Westcoast Mizzen e allevato all’Ambrosini Qh, per poi portarlo alle vette dell’Irha/Nrha Open Futurity 3-yr-olds nel 2015, vincendo sia il livello 4 che il livello 3. Acquistato subito dopo dalla sua attuale proprietaria, Susanna Sodi, l’anno successivo ha ottenuto con l’amazzone il titolo di Irha/Nrha Non Pro Futurity 4-yr-olds Champion nel level 1 e Reserve Champion nel 2.  Dice Chioldo, che ha ripreso le redini di Saturdaynigh Mizzen per esibirlo qui a Cremona: «A distanza di tre anni abbiamo subito ritrovato il feeling particolare che ci univa».

 

Alla guida del go-round Open livello 2, con un 218, un pilastro del reining italiano, Dario Carmignani in sella a RS Tigershark Jack, prodotto del primo Million Dollar Breeder in Europa, Claudio Risso. Questo castrone di 7 anni ha iniziato la sua carriera con il professionista Mirko Midili prima di essere esibito nelle gare Non Pro dalla proprietaria attuale, Francesca Spaziante. “Il cavallo sta con me da circa 9 mesi”, spiega Carmignani, “dopo due settimane abbiamo provato una prima uscita al Maturity Irha, ma ancora non era pronto. Da allora è andato sempre migliorando e posso giudicare la sua performance in questo primo go come abbastanza convincente.” Aggiungiamo noi: ‘abbastanza convincente’ da marcare un solido punteggio!

 

Alla guida del go-round Open level 2, con un 218, un pilastro del reining italiano, Dario Carmignani in sella a RS Tigershark Jack, prodotto del primo Million Dollar Breeder in Europa, Claudio Risso. Questo castrone di 7 anni ha iniziato la sua carriera con il professionista Mirko Midili prima di essere esibito nelle gare non pro dalla proprietaria attuale, Francesca Spaziante. «Il cavallo sta con me da circa 9 mesi», spiega Carmignani. «Dopo due settimane abbiamo provato una prima uscita al Maturity Irha, ma ancora non era pronto. Da allora però è andato sempre migliorando e posso giudicare la sua performance in questo primo go come abbastanza convincente».

 

Capolista del livello 1 lo storico trainer del Roleski Ranch Adrian Motyka con Hollywannashine, un castrone di 6 anni prodotto dell’allevamento polacco e addestrato dallo stesso Adrian che finora lo aveva esibito prevalentemente in Polonia. Il duo ha marcato un 216.5 di cui Motyka si dice “felicemente sorpreso” aggiungendo: «il cavallo ha fatto tutto quello che doveva fare ed è stato molto bravo. Sono contento, e sarei contento di andare avanti così…».

Il programma del Irha/Nrha Derby prevede ora, come da tradizione, le Finali Non Pro per il pomeriggio e la serata di venerdì e la grande Finale Open per sabato.

 

Livestream:  www.andreabonaga.it

Livescore: www.showmanager.eu

 

 

 

 

 

Media Partners

 

NrhaReiner Cavallo Megazine 1 1
 3 4
4  5
 6 9
 
 12 10
   
 
15
   
 13
8
  14 11
          
 
            
Privacy Policy