Cremona Fiere - 19/21 Maggio 2017

 

Cremona Fiere

19/21 maggio

 

Orari di apertura

Venerdì 09.00 - 24.00
Sabato 09.00 - 24.00
Domenica 09.00 -19.00

 

Biglietti

Intero 18,00€
Ridotto 15,00€
Weekend Pass 32,00€

FIERA DEL CAVALLO AMERICANO E DELLA CULTURA WESTERN

Tre giornate dedicate a tutti gli sport equestri e al lifestyle Made in USA, con un palinsesto vario e altamente qualitativo attualmente senza eguali in Europa.

Acquista Subito biglietti online


47 finalisti per l’emozionante ultimo atto del Reining Derby Non Pro, che si è tenuto in un crescendo di prestazioni fino all’ultima entrie, quella della grintosa e graziosissima “tedeschina” Gina Schumacher (già level 4 go-round leader) la quale, migliorando anche l’elevato punteggio dell’eliminatoria ha snocciolato un sonoro 222,5 ponendosi incontrastata in cima al podio. Con lei nell’impresa il potente Gotta Nifty Gun, splendido e pluridecorato stallone dagli occhi blu classe 2010, attualmente NRHA Non Pro World Champion in carica.

“Frankie”, come viene soprannominato, è un figlio dell’ NRHA Futurity Non Pro Reserve Champion Dun It Gotta Gun e di Custom Nifty Nic, by Custom Crome.

Gina monta fin da piccolissima, ma negli ultimi anni ha rapidamente scalato la vetta delle classifiche alte diventando una delle migliori giovani amazzoni su scala mondiale: «Frankie è il mio cavallo del cuore, il migliore di sempre. Quando aveva cinque anni mia madre lo ha visto e lo ha subito amato. Ha alzato il telefono e si è informata se fosse in vendita… Fortunatamente lo era!», racconta. Gina e Frankie hanno offerto al pubblico un run magico, salutato da una standing ovation: la giovane rider ha eseguito tutto il pattern con il sorriso sulle labbra e un’espressione incredibilmente rilassata, nonostante la tensione e la concentrazione richieste da una prova di tale livello… E questo la dice lunga sull’affiatamento raggiunto con il suo compagno di “avventure Mondiali”!

 

Level 4 Reserve Champions, staccati di quattro punti, sono i Campioni del Level 3, anche loro dalla Germania: la bionda Lena Schmidl e il bello stallone di 5 anni Spooks Star Gun, da Spooks Gotta Gun ed Elites Wildbumblebee, by Elite Eldorado. Il bay overo ha messo a segno una prova più che convincente arricchita da stop profondi ed elastici. Anche questo binomio non è nuovo ai successi in arena: NRHA Germany Breeders Futurity finalist 3 year-old e 4 year-old, ha poi vinto il 2016 NRHA European Futurity Non Pro level 3, 2 and 1, piazzandosi Reserve nel level 4. «Un cavallo davvero piacevole da montare», dice Lena che si allena sotto la supervisione di Markus Gebert. «Forse non tranquillissimo, ma veramente ben bilanciato e intelligente. Ha stop e spin davvero forti: stasera ho pensato: ora o mai più! E ce l’abbiamo fatta».

È l’italiano Andrea Iannetta, 25 anni, laureato in veterinaria e giovane imprenditore nel campo delle apparecchiature elettromedicali, che in sella alla 6 anni ER Baby Jane Surprise (One Gun x Surprise Moonlight) si titola Derby Non Pro Level 2 Reserve Champion con un buon 216,5.

Andrea, che ha acquistato la cavalla quando aveva solo 2 anni, l’ha sempre addestrata in proprio portandola al successo già parecchie volte, nonostante il poco tempo che negli ultimi anni prima gli studi e poi il recente avvio della propria attività gli hanno concesso: 2014 IRHA Futurity 3 year-old Non Pro Champion Level 3 e 4, Austrian Futurity 3 year-old Non Pro Champion level 3 e 4 nonchè go-round leader; nel 2015, Austrian Futurity Champion Non Pro level 4 e IRHA Futurity 4 year-old Non Pro finalist.

 

In questo Special in cui trionfano i cavalieri d’Oltralpe, è Ulrike Krueger a fregiarsi del titolo di IRHA/NRHA Derby Non Pro Champion Level 2 insieme a SL Shesgotmesparkling, atletica femmina palomino di 5 anni da Jacs Electric Spark e Shes Customized. I due, che erano la quinta entrie, hanno mantenuto il giusto passo per tutta la prova raggiungendo un ottimo 217,5, il terzo miglior score dell’intera finale. L’attraente cavalla ha girato davvero veloce sui cerchi e ha terminato la gara con stop lunghi e profondi. «L’ho acquistata quando aveva solo un anno e mezzo, e l’ho iniziata e addestrata io personalmente», racconta Ulrike. «È solida in ogni manovra, ma nei cerchi e negli stop davvero speciale, mentre possiamo ancora migliorare negli spin». L’amazzone tedesca, che vive in Austria, monta per suo conto ma alle gare viene assistita da Bernard Fonck che la aiuta a fissare quei dettagli che poi “fanno la differenza”. Questo binomio è sempre entrato in finale per gli Special Events cui ha preso parte, ed è multiple Bronze Trophy Winner. «Migliora giorno dopo giorno, anno dopo anno: è veramente onesta», aggiunge una sorridente Ulrike a proposito della sua amata compagna.

Con un buon 216 sono IRHA/NRHA Derby Level 2 Reserve Champion Laura Dalla Gassa e Kn D Badger Classic proprietà del papà di Laura, Diego, che come dice la stessa amazzone è il suo primo e più grande sostenitore. 5 anni, castrone, allevato al KN Reining Resort di Andrea Castrucci, il compagno di gara di Laura è figlio di Okie Dun Badger e Bragalina Classic. L’amazzone lo monta dai suoi 4 anni, mentre nella stagione di esordio era stato preparato ed esibito da Francesco Barbagli ottenendo un buon risultato in Finale per il Futurity Italiano. Nel 2016, è stato NRHA France Futurity Non Pro Level 4/3/2 Champion e AVCR Maturity Non Pro Reserve Champion. Laura, che lavora come infermiera, monta i propri soggetti da sola a casa propria ma in gara viene seguita da Bernard e Ann Fonck, che ringrazia calorosamente per l’ottimo lavoro.

 

Tre gli ex aequo alla guida del level 1 prima del run-off: totalizzano un 213 Serafino Soldo con Sailors Delite, Verena Rigott e Lonesome Saturday e Michele Lambo in sella a LM Kaliwood.

Con lo spareggio è Serafino, finalista anche per i livelli 2 e 3, a laurearsi Campione level 1, migliorando il suo primo score di ben tre punti e mezzo: «Felice? Molto di più! Mi sono talmente divertito, ed è stato grande sentire i miei amici fare il tifo con tanta passione: mi hanno veramente aiutato!». Soldo si allena con Marco Pettinari, che della forte Sailors Delite dice: «Una grande stoppatrice, e una cavalla davvero ben costruita, grande e potente. Non è mai stanca e ha sempre voglia di dare il massimo, ancora ed ancora». Allevata al Cuoghi QH e figlia del Triple Crown Master Snapper e di Smokin Sailor Jazzy, Serafino l’ha comperata un anno fa entrando subito in finale nell’IRHA/NRHA Derby level 1 e 2, e anche nel NRHA European Derby Non Pro.

Verena Rigott and Michele Lambo condividono dunque la piazza d’onore, anche se Verena, allieva di Max Ruggeri, ha ottenuto nel un-off un miglior punteggio (212,5). La sua monta, Lonesome Saturday, è uno stallone da Saturdaynight Custom e Lonesome Sally Lena, già 2016 Non Pro Derby finalist.

 

Media Partners

NrhaReiner Cavallo Megazine  
 
1 1 3 4 5   4 6 9 12 10 7 15 13 8 14 11